Palinodia

In questa storia, non c’è nulla di vero: tu non andasti mai sulle navi compatte, agli spalti di Troia tu non giungesti mai.

Alla ricerca della responsabilità perduta. maggio 23, 2008

Filed under: Articoli — catcherintheriot @ 5:41 am
Tags: , , ,

“Si può fare”, come a dire “si può cambiare”. Sembra banale ricordarlo: le cose e i modi con cui queste accadono non muterebbero se non fosse così. Eppure negli ultimi mesi questo simpatico ritornello, inventato da un blogger disadattato, ci ha tormentato, echeggiando persino nel primo discorso di Berlusconi al parlamento.


Fino ad un secolo fa la negazione di quanto sopra delimitava il campo del reale, il possibile, dall’irreale e quindi impossibile: il padre dei fratelli Wright, un pastore anglicano,  riteneva impossibile il volo umano, in quanto prerogativa degli angeli. Oggi sappiamo che l’uomo può volare e che probabilmente neanche gli angeli volano con le sole proprie forze. In pratica, all’inizio di questo secolo del secolo scorso, con quella trasformazione che abbiamo chiamato “dopo-il-modernismo”, l’uomo ha compreso che “impossibile” è semplicemente il modo sbagliato di perseguire uno scopo. Quanto più si è compresa la meccanica della realtà quanto più si è esteso il campo delle capacità umane, fino all’ovvia e rivoluzionaria conclusione che ogni cosa è fattibile se se ne comprende il contesto. Oggi quindi il problema, da un punto di vista semantico, non è più se si può fare o meno qualcosa ma come e cosa si può fare e cosa invece non si deve fare. Il potere infatti, percependo il rischio di perdere la sua presunta utilità, nella possibilità reale e concreta che i problemi vengano affrontati e risolti, ha decretato, in nome del bene individuale, la necessità sociale del non dover fare.

(more…)

Annunci
 

Lo spirito del tempo e il tempo dello spirito aprile 13, 2008

Filed under: Articoli — Tommaso Gardumi @ 9:39 pm
Tags: , , , , , , ,

In un nuovo tentativo di spiegarmi l’idea che, quasi per caso, ha dato il via a questo blog, ho pensato di scrivere qualche riga per esemplificare in che modo, il concetto di Palinodia si collega alla realtà di ogni giorno. In particolare, a quella che sta emergendo in questo periodo di cambiamento epocale.

Più che un concetto, la Palinodia può essere considerata un ottimo strumento, utile a porsi le giuste domande specialmente quando crediamo di avere già le risposte in tasca.

Esempio di risposta tascabile: ” La Cina è un Paese dove i diritti umani non sono rispettati come da noi…”

Palinodiamo: “…Infatti da noi le proteste anti cinesi sono state sedate a suon di manganelli e arresti.”

Giusta domanda: Cosa intendiamo per diritti umani, e quanti sono i Paesi dove questi vengono rispettati?

La risposta a questa domanda risulterà essere più utile di quella preconfezionata, che ha come unica conseguenza, in questo caso, di farci guardare la “pagliuzza nell’occhio a mandorla”, dimenticandoci della nostra bella “trave a vista”.

(more…)

 

Sulla nevrosi di carta febbraio 24, 2008

Filed under: Articoli,L'economia tradotta,Video — catcherintheriot @ 12:03 am
Tags: , , ,
 

Dal fanatismo al controllo mentale: storia di una campagna elettorale “virale” febbraio 21, 2008

Inizierò questa riflessione sparando due definizioni, tanto per mettere in chiaro cosa intendo quando uso certe parole.

Il fanatico è colui che acriticamente pone al di sopra di se una coscienza e ad essa rimanda la causa dei suoi gesti. Il fanatico pone al di sopra delle altre la sua opinione, in quanto frutto di ispirazione divina, e così facendo la separa da tutte le altre tramutandola in verità. Qualsiasi elemento contraddica la verità sarà quindi un inganno demoniaco atto a indebolire la sua fede. Come diceva Jung « Il fanatismo è un dubbio ipercompensato. »

Il marketing virale è un tipo di marketing non convenzionale che sfrutta la capacità comunicativa di pochi soggetti interessati per trasmettere il messaggio ad un numero esponenziale di utenti finali. È un’evoluzione del passaparola, ma se ne distingue per il fatto di avere un’intenzione volontaria da parte dei promotori della campagna.

(more…)

 

Giuletto Chiesa sul sistema bancario febbraio 2, 2008

Filed under: Articoli,Video — catcherintheriot @ 1:52 pm
Tags: ,

Giulietto Chiesa è un giornalista evidentemente comunista. Non è indenne dal pregiudizio ideologico ma la sua preparazione e cognizione di causa lo rendono, a mio avviso, una delle poche voci del giornalismo “professionale” degne di attenzione. In questo breve intervento parla del signoraggio bancario e dell’imminente crisi economica. Buona visione 🙂

 

Zeitgeist, ovvero lo spirito del tempo febbraio 1, 2008

Filed under: Articoli,Video — catcherintheriot @ 2:12 am
Tags:

Ci sono cose che succedono quando devono succedere, altre che arrivano quando devono arrivare. Questo film documentario è arrivato in un momento in cui la mia ricerca aveva un disperato bisogno di ordine, di unire le tessere del puzzle in una bozza coerente e significante. Il rischio che ho corso è stato di soccombere alla “sindrome del complottista”, avere cioè una visione del mondo più confusa e meno funzionale di quella mitologica. Nella vita pratica questo si concretizzava in una comunicazione terroristica che rappresentava più il mio stupore e sconcerto che una maggiore consapevolezza. Un disastro insomma. Come direbbe Castaneda, avevo si spostato il mio punto di unione ma non l’avevo reso coerente. Questo lavoro, naturalmente, non è definitivo ma è un ottimo punto di partenza per il disvelamento della realtà. Per chi volesse scaricarlo per diffonderlo o semplicemente guardarlo ad una risoluzione più dignitosa questo è il torrent. Buona visione e buon viaggio nella tana del bianconiglio.