Palinodia

In questa storia, non c’è nulla di vero: tu non andasti mai sulle navi compatte, agli spalti di Troia tu non giungesti mai.

Il popolo è come un bambino… febbraio 16, 2008

Filed under: Articoli — catcherintheriot @ 1:23 am
Tags: , ,

Faccio mia una riflessione di Ascanio Celestini

Il popolo e’ un bambino. Fa tante domande e tu non gli puoi dire la verità sennò quello ti mette in difficoltà. Per esempio io c’ho un figlio, si chiama Robertino Casoria, è il peggiore della classe. Mi ha detto “papà cosa sono i terroristi?”


Io gli ho dovuto dire la verità, gli ho fatto: “ti ricordi quando eri bambino e a Natale ti ho detto che sarebbe arrivato Babbo Natale? Tu eri un bambino intelligente e non ci hai creduto. Ma poi la notte io sono andato a mettere i regali sotto l’albero e la mattina appresso quando li hai visti hai subito cominciato a credere che li aveva portati Babbo Natale. Hai pensato che se c’è il regalo significava che c’è anche il barbone che lo porta con la slitta e le renne. E invece ero sempre io. E i terroristi sono la stessa cosa. Qualcuno dice che ci sono i terroristi e tu non ci credi. Poi scoppia ‘na bomba, crollano un paio di grattacieli e tutti pensano che se c’è l’attentato significa che ci stanno anche i terroristi che l’hanno fatto…. ma è tutta una bugia, è sempre papà che zitto zitto di notte fa scoppiare la bomba e poi dà la colpa ai terroristi” … Il popolo è come un bambino. Se gli metti paura ti ubbidisce subito.

Evviva la semplicità e chi non ne ha paura….

Annunci
 

One Response to “Il popolo è come un bambino…”

  1. Forletti Says:

    finalmente un esempio che calza proprio a pennello.
    Anche se non ho mai capito come fa un pennello a calzare, ricordo che quando ero piccolo avevo iniziato a nutrire forti dubbi sull’ origine metafisica dei miei ragali… a 10 anni decisi di indagare, e fu così che trovai nel bagagliaio dell’auto di mio padre la pista Polistil che avevo chiesto a S.Lucia.
    L’unica differenza tra mio padre e la cia è che… vabbè ma che ve lo dico a fare!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...